[it-users] File di testo

classic Classic list List threaded Threaded
9 messages Options
Stefano Landucci Stefano Landucci
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

[it-users] File di testo

Buongiorno a tutti,
Purtroppo quotidianamente abbiamo un interscambio di documenti con i ns collaboratori. Ovviamente il mondo esterno parla in docx.
Sono consapevole che al compatibilità non è al 100% ma non capisco perché se apro un file.docx. Lo visualizzo correttamente. Lo modifico in alcune parti. Lo salvo e quando lo riapro è tutto all'aria specialmente le immagini e le tabelle. Perché mentre ci lavoro è tutto ok?
La cosa succede sia con il salvataggio in formato nativo che in odt.


Dove sbaglio?


Grazie a tutti.





mtc icon
        Stefano Landucci
Tel. +39 0583.2157
Fax +39 0583 215757
e-mail: [hidden email]
        M.T.C. srl | Via Leccio, snc - 55016 Porcari (lu) - Italy | mtcitalia.com

Ai sensi del D.lgs n.196 del 30.06.03 (Codice Privacy) si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono riservate e ad uso esclusivo del destinatario. Qualora il messaggio in parola Le fosse pervenuto per errore, La preghiamo di eliminarlo senza copiarlo e di non inoltrarlo a terzi, dandocene gentilmente comunicazione. Grazie.

This message, for the D.lgs n.196 / 30.06.03 (Privacy Code), may contain confidential and/or privileged information. If you are not the addressee or authorized to receive this for the addressee, you must not use, copy, disclose or take any action based on this message or any information herein. If you have received this message in error, please advise the sender immediately by reply e-mail and delete this message. Thank you for your cooperation .



--
Come cancellarsi: E-mail [hidden email]
Problemi? http://it.libreoffice.org/supporto/mailing-lists/come-cancellarsi/
Linee guida per postare + altro: http://wiki.documentfoundation.org/Local_Mailing_Lists/it
Archivio della lista: http://listarchives.libreoffice.org/it/users/
Tutti i messaggi inviati a questa lista vengono archiviati pubblicamente e non sono eliminabili
Valter Mura (Google Drive) Valter Mura (Google Drive)
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [it-users] File di testo

Il giorno 06 giugno 2012 11:12, Stefano Landucci
<[hidden email]>ha scritto:

> Buongiorno a tutti,
> Purtroppo quotidianamente abbiamo un interscambio di documenti con i ns
> collaboratori. Ovviamente il mondo esterno parla in docx.
> Sono consapevole che al compatibilità non è al 100% ma non capisco perché
> se apro un file.docx. Lo visualizzo correttamente. Lo modifico in alcune
> parti. Lo salvo e quando lo riapro è tutto all'aria specialmente le
> immagini e le tabelle. Perché mentre ci lavoro è tutto ok?
> La cosa succede sia con il salvataggio in formato nativo che in odt.
>
>
> Dove sbaglio?
>

Ciao Stefano

non credo che tu sbagli, lo sbaglio è di Microsoft, dal punto di vista mio
e dell'utente (sebbene dal *loro* punto di vista credano di essere nel
giusto). Il mondo esterno parla docx ma non lo dovrebbe parlare, dovrebbe
parlare lo standard odt.

Forse è meglio reinviare il tuo post qui: [hidden email]
lista in cui troverai anche i vari sviluppatori del programma che sapranno
dirti i motivi dell'incompatibilità.

Ciao
--
Valter
*Open Source is better!*
KDE: www.kde.org
Kubuntu: www.kubuntu.org
LibreOffice: www.libreoffice.org

--
Come cancellarsi: E-mail [hidden email]
Problemi? http://it.libreoffice.org/supporto/mailing-lists/come-cancellarsi/
Linee guida per postare + altro: http://wiki.documentfoundation.org/Local_Mailing_Lists/it
Archivio della lista: http://listarchives.libreoffice.org/it/users/
Tutti i messaggi inviati a questa lista vengono archiviati pubblicamente e non sono eliminabili

italovignoli italovignoli
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [it-users] File di testo

In reply to this post by Stefano Landucci
Purtroppo, i file OOXML (docx, xlsx e pptx) sono e continueranno a
essere un problema, in quanto Microsoft non implementerà mai il formato
standard "strict" ma continuerà con quello "transitional" (in origine si
pensava che la prossima versione di MS Office implementasse lo standard
"strict" dopo cinque anni dalla sua approvazione, ma poi tutto è
scomparso nel nulla, e siccome si parlava di una riscrittura di Excel -
per fargli riconoscere il Calendario Gregoriano, adottato da tutti ma
non da Microsoft - è abbastanza chiaro il motivo per cui MS ha lasciato
cadere la cosa).

Sfortunatamente, nonostante una facciata estremamente attiva (con Rob
Weir che abbaia contro MS ogni volta che può), IBM non sta facendo una
cippa per il formato ODF, se si esclude l'evoluzione dello standard, in
quanto lo stesso Rob Weir presiede la commissione OASIS che è arrivata a
ODF 1.2, e sta pensando a ODF 1.3, mentre servirebbero attività di lobby
e pressione sui governi, per cui MS ha gioco facile.

Ovviamente, tutto questo non risolve il problema.

Per l'interoperabilità, con gli utenti di MS Office 2007 e 2010 si può
usare ODF, perché MS Office supporta il formato. In alternativa, si può
usare DOC, che nasconde meno sorprese (perché è un dump della memoria e
quindi è più facile da interpretare). Lato LibreOffice, usare sempre ODT
e salvare nell'altro formato solo per l'interscambio.

Stefano Landucci wrote:
> Buongiorno a tutti, Purtroppo quotidianamente abbiamo un interscambio
> di documenti con i ns collaboratori. Ovviamente il mondo esterno
> parla in docx. Sono consapevole che al compatibilità non è al 100% ma
> non capisco perché se apro un file.docx. Lo visualizzo correttamente.
> Lo modifico in alcune parti. Lo salvo e quando lo riapro è tutto
> all'aria specialmente le immagini e le tabelle. Perché mentre ci
> lavoro è tutto ok? La cosa succede sia con il salvataggio in formato
> nativo che in odt.

--
Italo Vignoli - [hidden email]
mob +39.348.5653829 - VoIP [hidden email]
skype italovignoli - gtalk [hidden email]

--
Come cancellarsi: E-mail [hidden email]
Problemi? http://it.libreoffice.org/supporto/mailing-lists/come-cancellarsi/
Linee guida per postare + altro: http://wiki.documentfoundation.org/Local_Mailing_Lists/it
Archivio della lista: http://listarchives.libreoffice.org/it/users/
Tutti i messaggi inviati a questa lista vengono archiviati pubblicamente e non sono eliminabili
Italo Vignoli
Director - The Document Foundation
Stefano Landucci Stefano Landucci
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [it-users] File di testo

Ok, mi avete risposto esaustivamente. A questo punto dovrò abbandonare definitivamente LibreOffice perchè con tutte le buone intenzioni non posso imporre agli utenti di barcamenarsi in queste cose che portano via tempo alle reali attività che devono svolgere.


Grazie mille.


Ciao.



----- Messaggio originale -----

Da: "Italo Vignoli" <[hidden email]>
A: [hidden email]
Inviato: Venerdì, 8 giugno 2012 16:27:04
Oggetto: Re: [it-users] File di testo

Purtroppo, i file OOXML (docx, xlsx e pptx) sono e continueranno a
essere un problema, in quanto Microsoft non implementerà mai il formato
standard "strict" ma continuerà con quello "transitional" (in origine si
pensava che la prossima versione di MS Office implementasse lo standard
"strict" dopo cinque anni dalla sua approvazione, ma poi tutto è
scomparso nel nulla, e siccome si parlava di una riscrittura di Excel -
per fargli riconoscere il Calendario Gregoriano, adottato da tutti ma
non da Microsoft - è abbastanza chiaro il motivo per cui MS ha lasciato
cadere la cosa).

Sfortunatamente, nonostante una facciata estremamente attiva (con Rob
Weir che abbaia contro MS ogni volta che può), IBM non sta facendo una
cippa per il formato ODF, se si esclude l'evoluzione dello standard, in
quanto lo stesso Rob Weir presiede la commissione OASIS che è arrivata a
ODF 1.2, e sta pensando a ODF 1.3, mentre servirebbero attività di lobby
e pressione sui governi, per cui MS ha gioco facile.

Ovviamente, tutto questo non risolve il problema.

Per l'interoperabilità, con gli utenti di MS Office 2007 e 2010 si può
usare ODF, perché MS Office supporta il formato. In alternativa, si può
usare DOC, che nasconde meno sorprese (perché è un dump della memoria e
quindi è più facile da interpretare). Lato LibreOffice, usare sempre ODT
e salvare nell'altro formato solo per l'interscambio.

Stefano Landucci wrote:
> Buongiorno a tutti, Purtroppo quotidianamente abbiamo un interscambio
> di documenti con i ns collaboratori. Ovviamente il mondo esterno
> parla in docx. Sono consapevole che al compatibilità non è al 100% ma
> non capisco perché se apro un file.docx. Lo visualizzo correttamente.
> Lo modifico in alcune parti. Lo salvo e quando lo riapro è tutto
> all'aria specialmente le immagini e le tabelle. Perché mentre ci
> lavoro è tutto ok? La cosa succede sia con il salvataggio in formato
> nativo che in odt.

--
Italo Vignoli - [hidden email]
mob +39.348.5653829 - VoIP [hidden email]
skype italovignoli - gtalk [hidden email]

--
Come cancellarsi: E-mail [hidden email]
Problemi? http://it.libreoffice.org/supporto/mailing-lists/come-cancellarsi/ 
Linee guida per postare + altro: http://wiki.documentfoundation.org/Local_Mailing_Lists/it 
Archivio della lista: http://listarchives.libreoffice.org/it/users/ 
Tutti i messaggi inviati a questa lista vengono archiviati pubblicamente e non sono eliminabili


--
Come cancellarsi: E-mail [hidden email]
Problemi? http://it.libreoffice.org/supporto/mailing-lists/come-cancellarsi/
Linee guida per postare + altro: http://wiki.documentfoundation.org/Local_Mailing_Lists/it
Archivio della lista: http://listarchives.libreoffice.org/it/users/
Tutti i messaggi inviati a questa lista vengono archiviati pubblicamente e non sono eliminabili
italovignoli italovignoli
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [it-users] File di testo

Stefano Landucci wrote:
> Ok, mi avete risposto esaustivamente. A questo punto dovrò
> abbandonare definitivamente LibreOffice perchè con tutte le buone
> intenzioni non posso imporre agli utenti di barcamenarsi in queste
> cose che portano via tempo alle reali attività che devono svolgere.

Salvare in un formato di lavoro e in un formato di intercambio non porta
via tempo a nessuno, io lo faccio da anni e non credo di aver perso più
di pochi secondi ogni volta. Rinunciando, lasciamo campo a Microsoft con
le sue strategie di lock in.

--
Italo Vignoli - [hidden email]
mob +39.348.5653829 - VoIP [hidden email]
skype italovignoli - gtalk [hidden email]

--
Come cancellarsi: E-mail [hidden email]
Problemi? http://it.libreoffice.org/supporto/mailing-lists/come-cancellarsi/
Linee guida per postare + altro: http://wiki.documentfoundation.org/Local_Mailing_Lists/it
Archivio della lista: http://listarchives.libreoffice.org/it/users/
Tutti i messaggi inviati a questa lista vengono archiviati pubblicamente e non sono eliminabili
Italo Vignoli
Director - The Document Foundation
Stefano Landucci Stefano Landucci
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [it-users] File di testo

Il tempo lo perdiamo nel cercare di mettere a posto i file che si sballano quando vengono aperti.
Sono d'accordo sul fatto che lasciamo campo libero alla Microsoft ma questa può essere una nostra (tua e mia) opinione e come già detto non posso certo imporre ad un utente medio/basso di mettersi li a capire il perché tutto si sbalal e deve perdere delle ore a rimettere a posto immagini, tabelle, elenchi puntati sempre con il dubbio di come vedrà poi il destinatario il documento. Purtroppo abbiamo bisogno di questo interscambio di documenti con collaboratori esterni e clienti ai quali non possiamo imporre LibreOffice.
Finché sono riuscito ce l'ho fatta a mantenere OpenOffice e LibreOffice in azienda ma adesso, con l'aumento degli utenti e l'aumento d'incompatibilità non è più sostenibile. In pratica con le perdite di tempo per mettere a posto documenti, parlo di manuali di centinaia di pagine, mi ci ripago le licenze MS.


Ciao e grazie.



----- Messaggio originale -----

Da: "Italo Vignoli" <[hidden email]>
A: [hidden email]
Inviato: Martedì, 12 giugno 2012 14:43:55
Oggetto: Re: [it-users] File di testo

Stefano Landucci wrote:
> Ok, mi avete risposto esaustivamente. A questo punto dovrò
> abbandonare definitivamente LibreOffice perchè con tutte le buone
> intenzioni non posso imporre agli utenti di barcamenarsi in queste
> cose che portano via tempo alle reali attività che devono svolgere.

Salvare in un formato di lavoro e in un formato di intercambio non porta
via tempo a nessuno, io lo faccio da anni e non credo di aver perso più
di pochi secondi ogni volta. Rinunciando, lasciamo campo a Microsoft con
le sue strategie di lock in.

--
Italo Vignoli - [hidden email]
mob +39.348.5653829 - VoIP [hidden email]
skype italovignoli - gtalk [hidden email]

--
Come cancellarsi: E-mail [hidden email]
Problemi? http://it.libreoffice.org/supporto/mailing-lists/come-cancellarsi/ 
Linee guida per postare + altro: http://wiki.documentfoundation.org/Local_Mailing_Lists/it 
Archivio della lista: http://listarchives.libreoffice.org/it/users/ 
Tutti i messaggi inviati a questa lista vengono archiviati pubblicamente e non sono eliminabili


--
Come cancellarsi: E-mail [hidden email]
Problemi? http://it.libreoffice.org/supporto/mailing-lists/come-cancellarsi/
Linee guida per postare + altro: http://wiki.documentfoundation.org/Local_Mailing_Lists/it
Archivio della lista: http://listarchives.libreoffice.org/it/users/
Tutti i messaggi inviati a questa lista vengono archiviati pubblicamente e non sono eliminabili
Valter Mura (Google Drive) Valter Mura (Google Drive)
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [it-users] File di testo

Il giorno 12 giugno 2012 16:44, Stefano Landucci
<[hidden email]>ha scritto:

> Il tempo lo perdiamo nel cercare di mettere a posto i file che si sballano
> quando vengono aperti.
> Sono d'accordo sul fatto che lasciamo campo libero alla Microsoft ma
> questa può essere una nostra (tua e mia) opinione e come già detto non
> posso certo imporre ad un utente medio/basso di mettersi li a capire il
> perché tutto si sbalal e deve perdere delle ore a rimettere a posto
> immagini, tabelle, elenchi puntati sempre con il dubbio di come vedrà poi
> il destinatario il documento. Purtroppo abbiamo bisogno di questo
> interscambio di documenti con collaboratori esterni e clienti ai quali non
> possiamo imporre LibreOffice.
> Finché sono riuscito ce l'ho fatta a mantenere OpenOffice e LibreOffice in
> azienda ma adesso, con l'aumento degli utenti e l'aumento d'incompatibilità
> non è più sostenibile. In pratica con le perdite di tempo per mettere a
> posto documenti, parlo di manuali di centinaia di pagine, mi ci ripago le
> licenze MS.
>
>
>
Questo è proprio quello che MS vuole leggere e sentire, specchio della
nostra società. Il trionfo del non-tempo che permette a loro di prosperare
e continuare a fare soldi. Naturalmente a scapito degli standard.
Consiglio: fatevi bene i conti di quanto vi costano le licenze, e valutate
se magari costa meno un addetto (anche temporaneo) per sistemare i file.
Considerato che, una volta trasformati e adottato il formato aperto, il
costo svanisce, mentre la licenza MS no.

Ciao
--
Valter
*Open Source is better!*
KDE: www.kde.org
Kubuntu: www.kubuntu.org
LibreOffice: www.libreoffice.org

--
Come cancellarsi: E-mail [hidden email]
Problemi? http://it.libreoffice.org/supporto/mailing-lists/come-cancellarsi/
Linee guida per postare + altro: http://wiki.documentfoundation.org/Local_Mailing_Lists/it
Archivio della lista: http://listarchives.libreoffice.org/it/users/
Tutti i messaggi inviati a questa lista vengono archiviati pubblicamente e non sono eliminabili

Paolo Pedaletti Paolo Pedaletti
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [it-users] File di testo

In reply to this post by Stefano Landucci
ciao Stefano,

> Purtroppo abbiamo bisogno di questo interscambio di documenti con collaboratori esterni e clienti ai quali non possiamo imporre LibreOffice.
loro ti impongono MS-office
perche' tu non puoi imporre Libre/Open-office?

Seriamente.
Pensaci.

--
Paolo Pedaletti
www.openlabs.it
http://www.ecis.eu/documents/Finalversion_Consumerchoicepaper.pdf
http://linguistico.sourceforge.net/pages/traduzioni/ms_illegal.html


--
Come cancellarsi: E-mail [hidden email]
Problemi? http://it.libreoffice.org/supporto/mailing-lists/come-cancellarsi/
Linee guida per postare + altro: http://wiki.documentfoundation.org/Local_Mailing_Lists/it
Archivio della lista: http://listarchives.libreoffice.org/it/users/
Tutti i messaggi inviati a questa lista vengono archiviati pubblicamente e non sono eliminabili
Felix-2 Felix-2
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [it-users] File di testo

Il 12/06/2012 18:11, Paolo Pedaletti ha scritto:

> ciao Stefano,
>
>> Purtroppo abbiamo bisogno di questo interscambio di documenti con
>> collaboratori esterni e clienti ai quali non possiamo imporre
>> LibreOffice.
> loro ti impongono MS-office
> perche' tu non puoi imporre Libre/Open-office?
>
> Seriamente.
> Pensaci.
>

Da quello che scrive mi sa che testa per pensare ne è rimasta pochina :-(((
Io impongo il formato di LibreOffice.
Chi mi vuole leggere si adegua altrimenti si fotte... letteralmente...

--
Come cancellarsi: E-mail [hidden email]
Problemi? http://it.libreoffice.org/supporto/mailing-lists/come-cancellarsi/
Linee guida per postare + altro: http://wiki.documentfoundation.org/Local_Mailing_Lists/it
Archivio della lista: http://listarchives.libreoffice.org/it/users/
Tutti i messaggi inviati a questa lista vengono archiviati pubblicamente e non sono eliminabili